Chicken rolls

chicken rolls

I chicken rolls sono degli sfiziosi stuzzichini a base di piadine arrotolate, ripiene con petto di pollo grigliato, tagliato a striscioline, e arricchito con una saporita insalata di cavolo e carote, il tutto condito con una saporita salsa alla senape
I chicken rolls, preparati con ingredienti genuini e freschi, rappresentano una gustosa alternativa al solito panino per le gite fuori porta o per un pasto dell’ultimo minuto, da consumare come finger food
Avvolgendo la parte inferiore con della carta stagnola, sarà infatti comodo da mangiare senza bisogno di piatti e posate
Ideali per una serata informale in compagnia, potete servire i chicken rolls anche come antipasto goloso, tagliando il rotolo in fette spesse un paio di cm
I chicken rolls si preparano davvero facilmente e potrete variare il ripieno con le salse e le verdure che più vi piacciono
Difficoltà: Bassa
Cottura: 10 minuti
Preparazione: 30 minuti
Dosi per: 4 persone
Ingredienti per 4 chicken rolls
Petti di pollo g. 250
Olio di oliva 1 cucchiaio
Sale
Pepe
Pomodori g. 160
Insalata lattuga 8 foglie
Piadina 4 da g. 130 ciascuna

Ingredienti per l’insalata di cavolo e carote
Cavolo cappuccio g. 150
Carote g. 50
Cipollotto fresco 1/2
Aceto di vino bianco 1 cucchiaio
Sale
Zucchero semolato 1 cucchiaino
Maionese 2 cucchiai
Pepe
Yogurt magro g. 90
Erba cipollina tritata 1 cucchiaino
Senape 1 cucchiaio

Procedimento
Per realizzare i chicken rolls, iniziate con la preparazione dell’insalata di cavolo e carote. Tagliate a julienne le carote e il cavolo. Mescolate il cavolo e le carote in un’insalatiera e aggiungete anche il cipollotto affettato molto finemente. Preparate quindi la salsina: in una ciotola amalgamate lo yogurt magro con la maionese, poi aggiungete la senape, l’aceto, lo zucchero, il sale e il pepe. In ultimo incorporate l’erba cipollina (3). Assaggiate e aggiustate eventualmente di sale. Condite la julienne di verdure con il dressing ottenuto. Prendete il petto di pollo, pulitelo e scaloppatelo in filetti non troppo sottili, oliateli con un cucchiaio d’olio e in fine salate e pepate. Cuoceteli per 6 minuti, 3 minuti per lato per farli bene dorare. Dopo averli cotti, tagliate i petti di pollo a listarelle e metteteli da parte. Ora prendete i pomodori lavateli e tagliateli a fette; prendete l’insalata verde, lavatela e sfogliatela. Quando avrete pronti tutti gli ingredienti incominciate a comporre i chicken roll: scaldate la piadina a fuoco basso, per qualche secondo su una piastra o una padella antiaderente. Non troppo altrimenti seccherà! Trasferite la piadina calda su di un tagliare e adagiate sopra un paio di foglie d’insalata, i pomodori precedentemente tagliati a fette salate e pepate leggermente, mettete il pollo precedentemente cotto e tagliato a listarelle e infine aggiungete l’insalata di cavolo e carote. Ripiegate i chicken roll formando un rotolo, facendo attenzione a piegarlo stringendo il più possibile. Per tenere il rotolo ben stretto, avvolgetelo in un foglio di carta stagnola e lasciatelo riposare qualche minuto, affinché i sapori si amalgamino al meglio. I vostri chicken rolls sono pronti: potete mangiarli ancora caldi/tiepidi oppure quando si saranno raffreddati, eliminate solo la parte superiore della stagnola, in questo modo il ripieno non fuoriuscirà, rimanendo all’interno della piadina!

Consumate i chicken caldi o freddi. Se volete guadagnare tempo potete preparare in anticipo tutti gli ingredienti del ripieno e poi comporre le piadine calde poco prima di servirle.

Se questo sontuoso ripieno non dovesse bastarvi, potete aggiungere del mais: il tocco giallo lo rende ancora più appetitoso se non vi convincesse la salsa alla senape, sostituitela liberamente con quella che preferite, come la salsa tartara oppure la salsa cocktail (una delle mie preferite…)

Commenti