Colomba di Pasqua veloce

colomba di pasqua veloce

La colomba di Pasqua veloce è il dolce tipico pasquale, i supermercati e le pasticcerie nel periodo che anticipa la Pasqua ne hanno gli scaffali pieni.
Ma volete mettere la soddisfazione di preparare un soffice colomba di Pasqua in casa? Così morbida e fragrante farete un figurone con tutta la vostra famiglia e i vostri amici! La preparazione della colomba di Pasqua è molto laboriosa e richiede una buona dose di pazienza e di tempo, ma la ricetta che vi suggeriamo in questa versione è più veloce rispetto alla colomba pasquale proposta in precedenza. Infatti se la colomba classica prevedeva numerose fasi di lievitazioni, nella colomba di Pasqua veloce le fasi di lievitazioni sono ridotte a tre senza nulla togliere al risultato finale!
Difficoltà: Media
Cottura: 50-60 minuti
Preparazione: 60 minuti più il tempo della lievitazione dell’impasto circa 4 ore
Per l’impasto di 2 colombe da 750 gr
Lievito di birra 30 gr
Zucchero semolato 200 gr
La buccia grattugiata di 1 limone
Sale q.b.
Latte intero 110 gr a 37 gradi
Vanillina 1 bustina
Arance l’essenza di una fialetta
Uvetta ammorbidita 80 gr
Uova 4
Rum 25 gr
Farina 0 600 gr
Burro 250 g

Per la glassa
Mandorle spellate 75 gr
Nocciole spellate 75 gr
Zucchero di canna 100 gr
Farina di mais 30 gr
Amido di mais 15 gr
Albumi 3

Per la decorazione
Zucchero grezzo q.b.
Mandorle a filetti q.b.

Procedimento
Per preparare la colomba di Pasqua veloce, fate sciogliere il lievito di birra in 60 gr di acqua che avrete intepidito a 35 gradi, in una ciotola mettete 100 gr farina e uniteci il lievito sciolto. Lavorate l’impasto con le mani, potete fare questa operazione direttamente nella ciotola oppure se siete più pratici direttamente su un piano. Formate quindi un panetto e lasciatelo nella ciotola a lievitare avendo cura di coprire la ciotola con la pellicola trasparente. L’impasto dovrà raddoppiare di volume, ci vorrà circa mezz’ora. Quando l’impasto avrà raddoppiato di volume trasferitelo in una planetaria, aggiungete 400 gr di farina, 100 gr di burro a temperatura ambiente, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, il sale, due uova, il latte che avrete fatto scaldare a 37°, la vanillina, l’essenza di arancia e lavorate fino al completo assorbimento degli ingredienti. Quindi togliete il composto dalla planetaria, trasferitelo su un piano infarinato e lavoratelo con una spatola ( o tarocco) per 5 minuti, per farlo asciugare.
Raccogliete l’impasto a palla e mettetelo in un contenitore infarinato, sigillate con della pellicola e lasciate lievitare fino a triplicare il volume. Per far lievitare più velocemente l’impasto, che in questa fase dovrà triplicare il suo volume iniziale, vi consigliamo di procedere creando una camera di lievitazione artigianale. Basterà portare il forno a 80 gradi e quindi spegnerlo, inserire il composto nella ciotola sigillata con la pellicola trasparente e far trascorrere circa 1 ora e mezza. Trascorso il tempo necessario rimettete l’impasto nella planetaria. Unite quindi il rum, il burro rimasto, le uova e l’uvetta ammorbidita e strizzata infine aggiungete anche 100 gr di farina e amalgamate bene: versate quindi l’impasto su un piano e dividetelo in due parti uguali. L’impasto della colomba di Pasqua veloce così ottenuto sarà sufficiente per riempire 2 stampi da 750 g. Distribuite ogni porzione in uno stampo per colomba dividendolo in 3 parti: una più grande per il corpo centrale, una più piccola per la testa e un’altra simile per la coda della colomba di Pasqua veloce. A questo punto potete procedere alla preparazione della glassa per la colomba di Pasqua veloce. Tritate le mandorle e le nocciole nel mixer con lo zucchero di canna, avendo cura di lasciare qualche pezzo grosso di frutta secca. Mettete la frutta tritata dentro alla tazza di un mixer, aggiungete gli albumi e con le fruste montate per 5-6 minuti. Aggiungete la farina di mais, l’amido e incorporate bene tutti gli ingredienti ancora per qualche minuto. Con un cucchiaio distribuite uniformemente la glassa sulla superficie delle due colombe di Pasqua veloce, guarnite poi con lo zucchero grezzo e i filetti di mandorle. A questo punto dovete far lievitare la colomba di Pasqua veloce per l’ultima volta. L’impasto infatti dovrà aumentare di volume fino a raggiungere l’estremità dello stampo, ci vorrà almeno 1 ora. Dopodiché infornate la colomba di Pasqua veloce a 160 gradi in forno statico per 50 minuti circa (o fino a che la superficie sia diventata dorata) . Sfornate la colomba, lasciatela intiepidire e se preferite spolverizzatela con dello zucchero a velo: servite la colomba di Pasqua veloce..e tanti auguri di Buona Pasqua!

Commenti