Torta Imperiale

torta imperiale

Una torta incantevole adatta per un’occasione speciale.

Preparazione: 1 ora
Cottura: 45 minuti

Ingredienti per 10-12 porzioni
Farina g. 50
Amido di mais g. 50
Lievito per dolci1 bustina
Cacao g. 25
Burro g. 80
Zucchero g. 100
Uova 3
Burro e farina per lo stampo
Sale

Per la farcia e decorazione
Panna fresca g. 250
Cacao g. 80
Zucchero a velo 1 cucchiaio scarso
Codette di cioccolato g. 70
Cioccolato fondente g. 100

Procedimento
In una terrina miscelate la farina con l’amido di mais, il lievito e il cacao passando il tutto a setaccio. Con il mixer lavorate a crema il burro con lo zucchero, poi incorporate, sempre con il mixer in azione, un uovo alla volta e un pizzico di sale. Solo alla fine amalgamate nel mixer anche il composto di farina e cacao, aggiungendone un cucchiaio alla volta.
Versate il composto in una tortiera a cerniera di 24 cm di diametro imburrata e infarinata. Cuocete in forno caldo a 170° C per 45 minuti. lasciate intiepidire, capovolgete la torta su una gratella per dolci e fate raffreddare del tutto.
Intanto preparate la farcia: montate la panna con lo zucchero a velo e il cacao. Tagliate la torta in 2 dischi uguali, spalmate su un disco circa metà della panna al cacao, sovrapponete il secondo disco e spalmate la restante panna sulla superficie e sul bordo della torta. Ai lati fate aderire le codette. Ricoprite la superficie con riccioli di cioccolato con il fondente temperato come descritto di seguito.

GOLOSI RICCIOLI DI CIOCCOLATO
Per realizzare questi grossi e cremosi riccioli di cioccolato fate fondere a bagnomaria 100 g di cioccolato fondente con circa 60 g di panna fresca. Rovesciate metà del composto su un piano di marmo (o su un grosso tagliere acrilico). Fatelo raffreddare, poi raccoglietelo con una spatola e scioglietelo di nuovo insieme al precedente composto. Versate sul piano di marmo tutta la salsa al cioccolato e fatela rapprendere. Quando è fredda, raschiatela delicatamente con una spatola formando dei riccioli che sistemerete man mano sulla torta. A piacere decorate ulteriormente la superficie del dolce con ciuffi di panna montata e ciliegie candite.
Per i riccioli piccoli fate fondere a bagnomaria il cioccolato da solo, rovesciatene tre quarti sul piano di marmo, fatelo raffreddare un poco, raccoglietelo con una spatola e fatelo fondere di nuovo insieme al cioccolato rimasto nel pentolino, mescolando fino a quando non diventa lucido. Versate il cioccolato temperato ancora sul piano di marmo, fatelo di nuovo raffreddare (ma non del tutto), quindi raschiate con la spatola ottenendo i riccioli. Il cioccolato cosi trattato è più facilmente lavorabile: potete realizzare riccioli della dimensione che vorrete, come pure altre decorazioni secondo la vostra fantasia.

Commenti