Sartù di riso

sartù di riso

Difficoltà: alta
Tempo: 2 ore

Ingredienti per 4 persone
Panino ½
Latte
Carne tritata g. 200
Uova 3
Grana grattugiato 7 cucchiai
Farina
Fegatini di pollo g. 200
Salvia 1 ciuffo
Vino bianco secco
Funghi secchi g. 30
Aglio 1 spicchio
Salsiccia g. 100
Cipolla 1
Riso g. 300
Pomodori pelati 2
Brodo vegetale
Pangrattato
Mozzarella 1
Noce moscata
Burro
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe

Procedimento
Ammollate il panino in poco latte, strizzatelo e mescolatevi la carne, un uovo, un cucchiaio di grana, sale e pepe. Formate delle palline, infarinatele e friggetele in olio e burro. Soffriggete i fegatini tagliati a pezzetti con poco burro e la salvia, bagnate con del vino e cuocete per 10 minuti. fate rosolare i funghi, ammollati in acqua calda, scolati e tritati, con poco olio e l’aglio intero; bagnate con acqua calda, salate e pepate, poi eliminate l’aglio e tenete da parte i funghi. Soffriggete la salsiccia tagliata a rondelle, scolate il grasso e unitelo ai fegatini. Fate soffriggere la cipolla tritata; unite il riso, bagnate con del vino, aggiungete i pomodori a pezzetti e continuate la cottura bagnando con del brodo bollente. Cuocete al dente, togliete dal fuoco e unite 4 cucchiai di grana, un uovo sbattuto e poco latte. Imburrate uno stampo e cospargetelo di pangrattato, foderatelo con il risotto e al centro alternate polpettine, funghi, fegatini, salsiccia e mozzarella a pezzetti.
Aggiungete l’uovo rimasto, sbattuto con il grana restante, pepe, sale e noce moscata grattugiata. Coprite con il resto del risotto, fate cuocere nel forno già caldo a 150-160° C per 45 minuti e servite

Commenti