alice lifestyle leonardo marcopolo
CHEESECAKE-CON-CRUMBLE-ALLE-NOCCIOLE-PESCHE-AL-PORTO-GELATINA-DI-PESCHE-150x150

CHEESECAKE ALLE PESCHE CON CRUMBLE DI NOCCIOLE

CHEESECAKE-CON-CRUMBLE-ALLE-NOCCIOLE-PESCHE-AL-PORTO-GELATINA-DI-PESCHE-150x150

Commenti

Preparazione

1
Preparate prima di tutto il crumble; in una capiente ciotola mescolate tutti gli ingredienti e impastate brevemente. Stendete con il mattarello il composto tra due fogli di carta da forno ad uno spessore di 3 mm. Cuocete in forno preriscaldato a 150 ° gradi fino a raggiungere un colore bruno nocciola. Sfornate, lasciate raffreddare e tritate con un cutter. Mettete da parte. Prendete un Kg di pesche, sbucciatele e riducetele a pezzetti. Mettetele in una larga padella antiaderente , aggiungete un paio di cucchiai di zucchero di canna e lasciate caramellare. Aggiungete il Porto e lasciate sfumare. Spegnete e lasciate raffreddare. Prendete l'altro Kg di pesche, sbucciatele e mettetele in una larga padella antiaderente tagliate a pezzi. Fatele cuocere 5 minuti e ancora calde mettetele in un mixer e riducetele in polpa. Aggiungete un paio di cucchiai di zucchero a velo, mescolate e lasciate raffreddare. Mettete i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti, strizzateli e fateli sciogliere sul fuoco con un goccino di acqua. Aggiungete alla polpa di pesche. Montate la panna con un paio di cucchiai di zucchero a velo. In una ciotola lavorate il formaggio con le fruste elettriche. Aggiungete con una spatola la panna facendo attenzione a non smontare i composti ( con movimenti dal basso verso l'alto ). Preparate per il servizio. Prendete dei bicchieri o come nel mio caso dei barattoli da conserva. Sul fondo mettete il crumble  sbriciolato, la mousse di formaggio, le pesche cotte nel porto e ricoprite con un pò della mousse. Versatevi sopra un paio di cucchiai di gelatina di pesche e mettete in frigorifero per almeno 3 ore. Decorate a piacere.