Cheesecake allo yogurt (senza cottura)

Non ce la faccio. Non resisto. Mi sto per squagliare, sappiatelo. In questo momento, l'unica cosa che mi potrebbe salvare sarebbe una piscina GHIACCIATA. Sì, potrei andare al mare, ce l'ho a due passi... ma con questa calura e la calca che c'è oggi, probabilmente lì farà anche più caldo. E così mi sono rintanata nel mio piccolo patio, dove PARE esserci ogni tanto un filo d'aria. Bollente, è chiaro.

Sto delirando, lo so. E' tutto il giorno che sogno una granita al pistacchio o alla fragola, rigorosamente con panna, mangiata in riva al mare. Ma manca poco, sì! Ancora 13 giorni e finalmente partiremo. Nel frattempo, continuo a cucinare, che è meglio :D

Giusto ieri ho preparato questo cheesecake. Volevo un dolce che non necessitasse in alcun modo di cottura, non potevo proprio accendere il forno con queste temperature tropicali, così ho ripescato una ricettina che avevo messo da parte qualche tempo fa, apportando un paio di varianti. Il gusto che ho scelto è stato il cocco della Muller, ma chiaramente potete usare il gusto che preferite. Secondo me, verrebbe da paura con il pistacchio Yomo, o con il Muller alla stracciatella, oppure con i classici gusti alla frutta... In ogni caso, alla fine avrete un dolce freschissimo e leggero - se non considerate la base piena di burro ^^ - che allieterà le vostre calde serate estive. ;)

Cheesecake allo yogurt

Ingredienti (per una teglia di 22 cm di diametro):

220 grammi di Digestive

110 grammi di burro morbido

500 grammi di yogurt al cocco (o il gusto che preferite)

250 ml di panna fresca

8 grammi di gelatina in fogli

Cioccolato fuso per decorare

Note:

- Con queste dosi, ci mangiano tranquillamente 6-8 persone.

- Se volete un cheesecake più alto, raddoppiate la dose della crema o usate uno stampo ancora più piccolo.

- Se non avete molto tempo, potete lasciarlo le prime 2 ore in freezer, quindi trasferirlo in frigorifero.

- Come quasi tutte le torte e in particolare i cheesecake, il giorno dopo è ancora meglio!

Mettete i biscotti nel frullatore insieme al burro e frullate finché l'impasto non diventa tipo sabbia bagnata. Mettete il composto nella tortiera foderata di carta forno e pressatelo bene con le mani o il dorso di un cucchiaio. Mettete in frigo e lasciate rassodare per una mezz'oretta.

Nel frattempo, preparate la crema. Fate ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda per una decina di minuti.

Intanto, montate la panna (tenendone da parte 3 cucchiai). A questo punto, unite lo yogurt e mescolate con una spatola. Fate scaldare la panna che avete tenuto da parte. Prendete la gelatina, strizzatela e unitela alla panna calda, mescolando. Si scioglierà in pochi secondi. Fate indiepidire la gelatina, quindi unitela al composto di yogurt e panna, mescolando bene. Versate il composto sulla base e rimettete il dolce in frigo per 5-6 ore, meglio se per tutta la notte. Quando sarà rassodato, fondete un po' di cioccolato fondente e decorate la torta come più vi piace.

Servite freddo di frigo.

Chi sono
Ciao e benvenuti nella cucina di zia Ale! Se cercate una ricettina facile e veloce da fare quando non avete tempo o se volete qualcosa di più creativo per stupire parenti e amici, siete nel posto giusto. Nel mio blog troverete ricette adatte a tutti, per mangiare bene e con gusto, ma senza per forza stare a spignattare per delle ore ;)
lacucinadiziaale@gmail.com
lacucinadiziaale
CucinadiziaAle
cucinadiziaale
zianana

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv