alice lifestyle leonardo marcopolo

Torta fredda allo yogurt e gelatina di limone

Ingredienti : Ingredienti : Per la torta  2 limoni – gr 375 di yogurt bianco magro,oppure alla vaniglia o limone  (io ho usato Yogolifefatto da me ) – gr 200 di panna da montare fredda  – 3 fogli di colla di pesce –  1 cucchiaio di amido di mais – Per la base : gr 150 di biscotti secchi (tipo oro saiwa,o quello che preferite ,io ho usato i granturchese )passati al mixer – gr100 di burro fuso –Per la gelatina di limone  : gr 200 di acqua  – il succo di 1 limone  – gr 80 di zucchero – gr 15 di amido di mais -colorante giallo  (oppure una punta di zafferano o curcuma come ho usato io )
Preparazione:Uniamo il burro fuso con la polvere dei biscotti frullati amalgamando bene,e distribuiamo in uno stampo per torte apribile  apribile (visto che non possiamo capovolgere la torta per sformarla ).Mettiamo  i fogli di colla in acqua ad ammollare per 5 minuti poi li strizziamo li sciogliamo a calore bassissimo e andremo ad unirli alla panna  che monteremo.Montata  bene la panna (molto fredda) – incorporiamo delicatamente lo yogurt e l’amido di mais,e la gelatina sciolta,mettiamo anche un po’ di succo di limone 1 cucchiaio e scorza grattugiata ;versiamo metà del composto, livellandolo bene, in uno stampo a cerchio apribile oppure in una forma ricavata con delle strisce di cartoncino per pasticceria poggiate su un vassoio ,mettiamo in freezer affinchè rassodi  .Adesso prepariamo la gelatina per dare un tocco in più : Mettete in un pentolino gr 22o di acqua ,il succo di limone e l’amido,rimestate bene rendendo omogeneo il tutto,mettete sul fuoco portando ad ebollizione sempre girando, quando addenserà spegnete e aggiungete l’ingrediente scelto per dare colore giallo (se si vuole ) dopo lo verseremo sulla nostra torta messa in freezer livellando ancora con un cucchiaio o una spatola poi lo rimetteremo in freezer per un paio di ore o in frigo per un periodo più lungo di tempo circa 5 /6 ore .Una volta assicuratoci che si sia compattata togliamo il cartoncino o apriamo lo stampo e la guarniamo a piacere .

Commenti