alice lifestyle leonardo marcopolo

Cestini di insalata russa preparata in casa

Con della pasta brisèe o sfoglia possiamo ottenere in modo facile e veloce dei  contenitori per la nostra insalata russa preparata in casa,per portarla in tavola in modo simpatico

Ingredienti per 4 : pasta sfoglia o brisèe gr 250  – maionese gr 400 circa (potete prepararla seguendo la ricetta cliccando qui oppure comprandola  ) – 4 gamberoni  – due patate grandi tagliate a dadini – gr 100 di piselli surgelati o freschi  – 1 carota tagliata a dadini  – se possibile qualche fagiolino tagliato in pezzi  – aceto bianco 50 ml –  sale

Procedimento : per i cestini ;stendiamo la pasta e ritagliamo dei quadrati di circa 15 cm per lato (dipende dal contenitore che scegliete anche ) poggiamoli su stampi di muffin grandi capovolti o qualcosa di simile che vada in forno,se non sono di silicone li ungiamo con pochissimo burro e inforniamo a 200° in forno preriscaldato per 15 minuti poi li estraiamo capovolgiamo delicatamente,se volete potete pennellarli con tuorlo per ottenerli più lucidi ,e lasciamo cuocere per altri 5 minuti  fino a cottura completa se non bastasse. Ora che i cestini son pronti prepariamo l’insalata russa mettendo a bollire mezzo litro di acqua con l’aceto,una volta raggiunto il bollore iniziamo a cuocere gli ortaggi separatamente aggiungiamo anche un pizzico di sale all’acqua;cuociamo i piselli poi scoliamo con una schiumarola e li metteremo in una ciotola,nella stessa acqua cuociamo le patate,poi le carote e poi i fagiolini ;devono essere molto al dente tranne le patate che devono avere una giusta cottura . Uniamo agli ortaggi la maionese mettiamo in frigo e dopo riempiremo prima di servire i cestini . Cuociamo i gamberoni (dopo averli privati del budellino sul dorso incidendo con un coltellino ) in un padellino con poco olio e cipolla e sfumate con uno spruzzo di cognac o brandy  (se lo avete ) .

Commenti