alice lifestyle leonardo marcopolo
spaghetti gamberi e pomodori confit

Vermicelli gamberi al cognac e pomodorini confit

Da quando ho iniziato a preparare i pomodorini confit ed apprezzarne la loro bontà ho capito che il loro inserimento nelle preparazioni donano un tocco particolarissimo e squisito caratterizzando anche il piatto più semplice;quindi mi son detta :”Ora lo sostituisco a semplice pomodorino e sposo ai gamberoni cotti con il cognac ” pensando che le erbe che aromatizzano i pomodorini in cottura avrebbero armonizzato molto con il sapore dei gamberi soprattutto se cotti con la cipolla,carotina e cognac 🙂 Infatti il piatto è risultato davvvero una bontà,semplice ma con un sapore “Ricercato”,molto raffinato e delicato e al tempo stesso consistente e profumato. La “noia ” per così dire è la cottura molto lenta e lunga dei pomodorini che devono asciugare ….. ma ci pensa il forno ! Preparateli in anticipo così gestirete meglio al mometo della preparazione del piatto che è veloce.

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

Ingredienti per 4  : Vermicelli trafilati al bronzo gr 400 – 8/10 gamberoni o cmunque gamberi grandi – cognac – 1 carota – 1/2 cipolla piccola bianca  – 1 spicchio di aglio

Per i pomodorini confit gr 500 di pomodorini maturi  – timo – prezzemolo – origano – rosmarino – zucchero – sale – aglio – olio extra v.o.

Procedimento : Dividiamo i pomodorini a metà e disponiamoli in una teglia con carta forno,mettendoli con la parte esterna rivolta sotto e l aparte del taglio verso l’alto,,saliamo e ditribuiamo sopra un  trito di aglio e timo,spolverizziamoli anche con un po’ di zucchero e di rosmarino,un filo di olio e li mettiamo a cuocere a 140° per circa 1h,fino a quando l’acqua di vegetazione dei pomodorini non sarà evaporata e questi non risulteranno leggermente abbrustoliti ma non secchi. Ora passiamo alla preparazione dei gamberoni : In un tegame facciamo appassire lentamente un trito di cipolla e carota in olio e aggiungiamo i gamberoni interi senza sgusciare li lasciamo qualche secondo insaporire e aggiungiamo un cucchiaio o due di cognac lasciamo evaporare a fiamma moderata lasciando che insaporiscano  (se si gradisce,io li faccio flambè,dandogli fuoco ) . Ora non ci ressta che preparare il condiemento per i vermicelli. In una padella (preferibile alluminio o rame stagnato per il pesce ) facciamo rosolare uno spicchio di aglio in abbondante olio,circa un paio di cucchiai a testa, aggiungiamo i  pomodorini cotti e lasciamo insaporire,poi uniamo anche i gamberi con tutto il loro fondo di cottura,la parte più saporita, e spegniamo subito,altrimenti i gamberi cuociono troppo,quando i vermicelli saranno cotti al dente,riaccendiamo sotto la nostra padella con i gamberi e vi versiamo i vermicelli con qualche un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta,facciamo insaporire e saltare la pasta spolveriamo con poco pepe macinato fresco,impiattiamo e serviamo con un trito di  prezzemolo fresco.Buon appetito !!
Non mancate di farmi sapere se  è stato di vostro gradimento e anche se no… in modo da poter sempre capire e riuscire ad offrirvi sempre più piatti di vostro gradimento.Arrivederci alla prossima Magia 🙂

Commenti