alice lifestyle leonardo marcopolo
ravioli ai fagioli e calamari

Ravioli ripieni ai borlotti conditi con calamari e pomodori confit

Negli ultimi tempi  ho scoperto che l’abbinamento del pesce con i legumi è molto buono e si sposa perfettamente, in un primo momento l’approccio al pensiero di questo connubio forse fa storcere un po’ il naso ,ma dopo i primi assaggi ci si deve ricredere del tutto;davvero speciale e buono;apre un’altro mondo e modo di gustare il pesce,in precedenza ho preparato e apprezzato molto l’accostamento con i ceci,quindi adesso non ho avuto molta difficoltà ad accostare l’idea del pesce con i fagioli,ho capito che i legumi possono armonizzare  perfettamente  con i prodotti ittici;ora spero che possiate apprezzarli anche voi lasciandovi tentare a prepaerare questo primo piatto di ravioli ripieni con una delicata crema di fagioli,conditi con un intingolo di calamari e pomodori confit .Preparare i ravioli è anche divertente se vogliamo,diventa un po’ un gioco coppare con gli stampini,anche per i bambini può essere un momento sia ludico che di apprendimento. Per la pasta dei ravioli io ho preferito usare un impasto senza uova così non appesantisce il risultato finale ,riguardo la forma potete scegliere quella che più  preferite Ora non vi resta altro che prendere nota degli ingredienti per attuare questa bontà,potete aumentare le dosi e congelarli,quando vi occorreranno basterà tuffarli in acqua bollente senza scongelarli.

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

Ingredienti per 4 :

Per l’impasto  dei ravioli  :gr 250 di semola di grano duro – gr 100 di farina “0″ – acqua circa 1 bicchiere – 2 cucchiai di vino bianco

. Per il ripieno : gr 300 di fagioli borlotti cotti – sale – poco rosmarino

Per condire : gr 500 di calamari freschi puliti e tagliati in pezzi – Pomodorini maturi  -timo – prezzemolo – rosmarino – zucchero – sale – aglio – olio extra v.o. – pepe rosa  –

Procedimento : Con la farina l’acqua ed il vino formiamo un impasto ben sodo e asciutto e lasciamo riposare 30′ coperto. Nel frattempo passiamo al mixer i fagioli cotti con un po’ di sale e appena un po’ di rosmarino per dare un profumo leggero .Dopo il riposo stendiamo la pasta in una sfoglia sottile,e con il sacco a poche pieno di crema di fagioli andiamo a disporre dei mucchietti di preparato sulla pasta ad intervalli regolari ,come in foto .copriamo con la sfoglia di pasta e tagliamo le forme,io tonda,ma anche quadrata se volete.Una volta pronti li lasciamo asciugare spolverati con un po’ di semla mentre prepariamo i pomodori e il condimento .

Prepariamo il condimento di calamari : In una padella  caldissima(preferibilmente di alluminio ) mettiam i calamari (senza olio ) e li scottiamo 1 minuto ,poi li mettiamo da parte in un piatto,e nella stessa padella, senza pulirla,mettiamo l’olio uno spicchio di aglio in camicia e facciamo rosolare poi aggiungiamo i calamari e facciamo cuocere,se occorre mettiamo un goccio di acqua calda .

ravioli ai fagioli e calamari

prepariamo i pomodorini confit: Dividiamo i pomodorini a metà e disponiamoli in una teglia con carta forno,mettendoli con la parte esterna rivolta sotto e l aparte del taglio verso l’alto,,saliamo e ditribuiamo sopra un  trito di aglio e timo,spolverizziamoli anche con un po’ di zucchero e di rosmarino,un filo di olio e li mettiamo a cuocere a 140° per circa 1h,fino a quando l’acqua di vegetazione dei pomodorini non sarà evaporata e questi non risulteranno leggermente abbrustoliti ma non secchi. Teniamoli da parte .

Assembliamo il piatto cuocendo i ravioli,ci vorranno pochi minuti,il tempo che salgono a galla,li alziamo dall’acqua con una schiumarola delicatamente e li mettiamo nella padella con i calamari e li facciamo insaporire sul fuoco aggiungendo un po’ di acqua della pasta ,aggiungiamo una macinata di pepe rosa e impiattiamo unendo i pomodorini confit . Buon Appettito ! 🙂

 

 

Commenti