alice lifestyle leonardo marcopolo
cannoli di pizza e cornucopie

Cannoli di pizza e cornucopie

La fantastica e meravigliosa pizza,buona in tutti i modi,in tutte le salse e in tutte le forme … che ne dite di questi finti cannoli ? Ho preso spunto da quelli dolci siciliani 🙂 Volendo potreste decorarli da un lato con i pomodorini e dall’altro con pistacchi tritati o foglie di basilico sminuzzate,oppure pezzi di peperoni verdi. Le cornucopie invece si preparano molto nelle pizzerie negli ultimi tempi,anche semplicemente fritte e usate come contenitore per fritturine miste,io l’ho realizzate a modo mio;simpatiche buone e belle da presentare,insomma ..non la solita pizza ! 😀

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcunanovità

 

cornucopia di pizza

Ingredienti : gr 500 di farina “0 ” (io ho usato Petra 3 )  – gr 250 di acqua circa – gr 5 di lievito di birra  (se volete velocizzare i tempi di lievitazione ne usate 10  ) – sale  un cucchiaino – un cucchiaio di olio –

Consiglio : Potete farcirle anche con degli ortaggi già cotti,gli abbinamenti possono essere infiniti

Per farcire i cannoli di pizza : gr 250 di ricotta -pepe – basilico- pomodorini – mozzarella-origano

Per farcire le cornucopie: provola o mozzarella in dadi gr300 – pomodorini-basilico .

Preparazione :Preparare l’impasto per la pizza procedendo in questo modo : Mettere l’acqua  in un recipiente  e sciogliervi il lievito aggiungendo una punta di zucchero, farvi scendere la farina a pioggia mescolando;aggiungiamo un cucchiaio di olio, impastiamo e  aggiungiamo il sale verso la fine  l’impasto deve risultare morbido ed elastico quindi lavorarlo molto  bene, se eccessivamente  morbido unite altra farina; lasciare crescere fino al suo raddoppio coperto da pellicola .Una volta cresciuto lo porzioniamo in tanti pezzi  da una sessantina di grammi circa,lasciamo riposare una mezz’ora poi tiriamo la pasta con le mani delicatamente modellando  dei cerchi,ungiamo gli stampi  che servono per preparare i cannoli e li inseriamo al centro della pasta unendo solo due lembi ,come si fa per i cannoli  classici,li mettiamo su teglia foderata di carta forno,pennelliamo con olio e inforiamo a 230° (o più se lo permette il forno ) forno preriscaldato,fino a cottura completa .Una volta sfornati,tsfiliamo le forme di acciaio e  li riempiamo con ricotta lavorata con sale, pepe basilico, formaggio grattugiato,mozzarella e rifiniamo con dei pomodorini tagliati a metà,salati precedentemente e conditi con un pizzico di origano .

Per le cornucopie: prendiamo una porzione di impasto la tiriamo con le mani modellandola in modo da avvolgere dei coni di acciaio unti (se non li avete formateli appallottolando della carta forno inumidita oppure folgli di alluminio. Pennelliamo con olio e infrniamo come abbiamo fatto per i cannoli avendo cura di non farli cuocere proprio del tutto in questo caso,in modo da sfornarli togliere la carta o i coni e riempirli con mozzarella o provola basilico e pomodori,li infrniamo di nuovo fino a completare la cottura .

Commenti