alice lifestyle leonardo marcopolo
Google ChromeScreenSnapz005 (1)

Involtini di melanzane

 
Ingredienti: (per 20 involtini)
per gli involtini
2 melanzane siciliane tonde viola
6 uova grandi sode
600g. di fior di latte
20 fette di prosciutto cotto
olio di semi per friggereper il sugo al basilico
mezzo litro di passata di pomodoro
qualche foglia di basilico fresco
olio extravergine d’oliva
1 spicchio d’aglio

q.b. di sale
q.b. di pepe
per la finitura
q.b. di parmigiano grattugiato
qualche foglia di basilico fresca
Preparazione
In un pentolino capiente versate un filo d’olio extravergine di oliva, mettete l’aglio, privato dell’anima centrale (che è la parte che lo rende poco digeribile), aggiungete qualche foglia di basilico, spezzata con le mani per evitare l’ossidazione (foto 2) e fate soffriggere per qualche minuto, quindi versate la passata di pomodoro e fate cuocere il tutto a fiamma media fino a che il sugo risulti denso (foto 3). Contemporaneamente immergete le uova in un pentolino con acqua fredda e fatele cuocere fino a che risultino ben sode (di solito io calcolo 10 minuti dacché l’acqua comincia a bollire), spegnete e mettetele a raffreddare in abbondante acqua fredda. Lavate le melanzane, asciugatele per bene e privatele di una striscia di buccia tutta intorno nel senso della lunghezza (foto 4 e 5), quindi tagliatela a fette di 5 mm. circa di spessore (foto 6). Friggete le melanzane nell’olio di semi fino a che cominciano appena a dorare (foto 7), stando attenti a mantenere le fette integre (foto 8 ); mettetele a sgocciolare in abbondante carta assorbente affinché perdano l’olio in eccesso assorbito durante la frittura (foto 9) e tenetele da parte. Tagliate le uova sode (foto 10) e il fior di latte a fette e iniziate a comporre l’involtino (foto 11)  prendendo la prima fetta di melanzana e sovrapponendole prima una fetta di prosciutto (foto 12), poi il fior di latte (foto 13) e per ultimo l’uovo sodo (foto 14), quindi arrotolatela su se stessa e il gioco è fatto (foto 15, 16 e 17). Coprite il fondo di una teglia col sugo al basilico preparato in precedenza (foto 18), distribuite gli involtini affiancandoli uno all’altro, fino a coprire l’intera superficie (foto 19 e 20), quindi ricopriteli con dell’altro sugo, coprendo bene gli spazi (foto 21) e aggiungendo anche delle foglioline di basilico fresco spezzato con le mani (foto 22). Spolverizzate la superficie con il parmigiano grattugiato e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa (per far fondere il fior di latte che sta all’interno). Sfornate e fate raffreddare per almeno 10 minuti, quindi mettete in un piatto di servizio e decorate con un ciuffo di basilico.Consiglio
Per avere una versione light di questi involtini, invece di friggere le fette di melanzane, arrostitele su una piastra fino ad ammorbidirle quel tanto che basta per poterle arrotolare, bagnatele con un filo d’olio extravergine d’oliva e poi farcitele come da ricetta.
Posted by Picasa

Commenti