alice lifestyle leonardo marcopolo
2012-06-017

Cheesecake fredda allo yogurt

Torta allo Yogurt3
Questa che vi propongo oggi non è la tradizionale versione della cheesecake, quella da forno per intenderci, il tipico dolce della tradizione americana, ma è una versione a freddo, senza cottura, adatta alla stagione estiva, che potrete utilizzare anche per una colazione sana, fresca e nutriente, che non vi appesantirà. 
Ingredienti:
per la base biscotto
280g. di biscotti tipo Digestive (in mancanza di questi ho usato i Galletti del Mulino Bianco)
170g. di burro fuso
50gr. di zucchero di canna
per la crema allo yogurt
700g. di yogurt intero zuccherato al fior di latte
150 g. di panna montata
150 g. di mascarpone
75 ml. di latte intero
10 g. di colla di pesce
1 stampo a cerniera
Procedimento
Innanzi tutto preparate la base sbriciolando i biscotti per bene; fate sciogliere il burro completamente e versatelo sui biscotti, mescolate con una spatola e poi continuate aiutandovi con una forchetta per far penetrare bene il burro all’interno dei biscotti, aggiungete lo zucchero di canna e continuate ad amalgamare quindi tenete da parte il composto ottenuto. Preparate adesso lo stampo tagliando un cerchio di carta da forno della stessa dimensione della base e una striscia della stessa lunghezza del bordo cilindrico; inumidite la tortiera ed inserite al suo interno la carta da forno per rivestirla per bene, quindi versate al suo interno i biscotti bagnati col burro e pressate per fare aderire il composto alla base. Ponete in congelatore per 15 minuti circa. Nel frattempo preparate la crema allo yogurt: mettete ad ammollare la colla di pesce nell’acqua; montate la panna completamente insieme al mascarpone,deve essere ben sostenuta, scaldate il latte e sciogliete la colla di pesce ammollata e ben strizzata al suo interno; versate il latte nello yogurt freddo e amalgamate il tutto, quindi incorporatelo poco per volta alla panna e mascarpone che avete montato precedentemente, con un movimento dal basso verso l’alto per evitare di smontare il tutto. Una volta completata questa operazione, riprendete lo stampo dal congelatore e versate la crema allo yogurt al suo interno livellando e lisciando per bene, quindi copritelo e mettetelo in frigorifero per almeno 3 ore. Trascorso il tempo sformate la torta ed eliminate la striscia di carta da forno del bordo, posizionate la torta sul piatto di servizio e decorate la superficie con frutta fresca a piacere, io ho usato fragole e ciliegie, quindi rimettete in frigorifero fino al momento di servire. E’ una torta molto fresca è gustosa, il suo gusto è delicato ma è saporita e nutriente, adatta ad essere consumata in qualsiasi momento della giornata, anche come dessert di fine pasto.
73bd85ce3fddcbe7 (1)

Commenti