alice lifestyle leonardo marcopolo
foto 2013-09-28 20-33-15a

Cestini di patate con uova

Stanchi del solito uovo al tegamino? Io si. Cucina semplice e buona sì, ma non banale! Ecco, questa è stata la molla scatenante della nascita di questa ricetta. A volte basta poco. Ingredienti semplici, di tutti i giorni, ma se messi insieme con fantasia danno luogo a un piatto dalla semplice realizzazione ma dall’aspetto intrigante ed elegante, che farà figura sulle vostre tavole.

foto 2013-09-28 20-34-25 c

 

foto 2013-09-28 20-33-46 d

 

Ingredienti: per 3 persone

per i cestini di patate

1,200 kg. di patate a pasta gialla

sale

pepe

noce moscata

parmigiano grattugiato

pecorino grattugiato

3 tuorli d’uovo

20 g. di burro

inoltre

3 uova intere medie

1 bocchetta grande  a stella

1 sac a poche

una placca da forno

Procedimento

Lavate e cuocete le patate, fatele intiepidire, pelatele e passatele in uno schiacciapatate. Mettete le patate in una ciotola, unite la noce moscata, il pepe e il sale e impastate per bene; aggiungete il parmigiano e il pecorino e amalgamate, quindi unite il burro morbido e per ultimi i tuorli d’uovo. A questo punto valutate la consistenza, deve risultare ben soda; se così non fosse unite dell’altro parmigiano e un altro tuorlo d’uovo. Fate raffreddare del tutto il composto così ottenuto, poi trasferitelo in un sac a poche con la bocchetta a stella e formate i cestini sulla placca rivestita da carta da forno, spennelata col burro fuso per evitare che si attacchino in cottura, (dovete essere attenti a che i cestini non abbiano spazi, per evitare che possa passare l’uovo attraverso). Scaldate il forno ventilato a 200° e quando avrà raggiunto la temperatura, aprite i gusci e fate scivolare delicatamente le uova all’interno dei cestini di patate. Cuocete per circa 20 minuti, fino a quando sia le uova che le patate non siano cotte. Fate raffreddare, togliete dalla placca e servite.

collage 1

collage 2

foto 2013-09-28 20-34-08 b

Consigli

Volendo utilizzare questo piatto in occasione delle feste, per ottenere un effetto ancora più particolare, invece di utilizzare l’uovo di gallina, all’interno del cestino potete mettere 2 o 3 uova di quaglia e poi spolverizzare con dell’erba cipollina sminuzzata.

Commenti