alice lifestyle leonardo marcopolo
foto 2014-01-06 13-55-17 b

Involtini al profumo di pistacchi di Bronte

Per un secondo veramente buono e profumatissimo, un trionfo di sapori che ricordano la mia terra, la Sicilia, vi propongo oggi dei semplici involtini realizzati con carne mista, bovino e suino, anche se possono essere realizzati con qualunque tipo di altra carne, purchè sia sottile; la farcia, oltre che il prosciutto cotto contiene un formaggio tipico di Monreale, un comune della provincia di Palermo, un pecorino stagionato dal gusto molto intenso e dal forte e caratteristico profumo. Gli involtini, vengono poi passati nell’olio e nel pangrattato misto a un trito di pistacchi di Bronte, quindi cotti in forno.

foto 2014-01-06 13-53-46c

Ingredienti: per 4 persone

8 fettine di carne bovina per cotoletta

4 fettine di lonza di maiale

8 fette di prosciutto cotto

300 g. di pecorino stagionato (o caciocavallo stagionato)

1 cipolla

30 foglie di alloro fresco

olio extravergine di oliva

pangrattato

150 g. di pistacchi di Bronte

spiedini lunghi in bambù

Procedimento

Mettete le fettine di carne tra due fogli di carta forno e battetele con il batti carne; tagliate la cipolla a spicchi, tagliate il formaggio a pezzi rettangolari e lavate le foglie di alloro. Preparate gli involtini stendendo le fettine di carne e posizionando all’interno prima il prosciutto, poi il formaggio e uno spicchio di cipolla, arrotolateli e teneteli da parte; una volta preparati tutti gli involtini, mettetene tre per ciascuno spiedo, intercalando tra uno e l’altro, gli spicchi di cipolla e le foglie di alloro, come potete vedere nelle foto sottostanti. Sminuzzate i pistacchi a coltello in modo grossolano e mischiateli al pangrattato; passate gli involtini prima nell’olio e poi nel pangrattato. Rivestite una teglia con carta forno, distribuite su essa le foglie di alloro e la cipolla rimanenti, posizionate gli involtini e cuoceteli a forno preriscaldato ventilato a 180° per 15 minuti circa, gli ultimi 5 minuti col grill per gratinare. Serviteli appena sfornati, su un letto di insalata mista.

collage1

collage2

collage3

foto 2014-01-06 13-53-38n1

Consigli

Per semplificare il lavoro, potete anche farvi preparare le fettine già tagliate sottili direttamente dal vostro macellaio di fiducia; potete anche utilizzare dei petti di pollo o di tacchino se gradite più le carni bianche, il procedimento è sempre lo stesso. Ciò che invece è fondamentale per la riuscita del piatto è la scelta del formaggio; in mancanza di quello siciliano, potete optare per un caciocavallo silano o comunque un formaggio stagionato e molto saporito a vostra scelta.

foto 2014-01-06 13-54-13d

Recipe in English

For a second really good and fragrant , a triumph of flavors reminiscent of my land, Sicily , today I propose the simple rolls made ​​of mixed meat , beef and pork , although they can be made ​​with any type of other meat , as long as thin , the filling , as well as the ham contains a typical cheese of Monreale, a town in the province of Palermo, pecorino cheese from a very strong taste and a strong characteristic smell . The rolls are then passed in the oil and breadcrumbs mixed with chopped pistachios , then baked in the oven .
Ingredients for 4 people

8 slices of beef per cutlet

4 slices of pork loin

8 slices of cooked ham

300 g . pecorino cheese ( or cheese seasoned )

1 onion

30 fresh bay leaves

extra virgin olive oil

bread crumbs

150 g . pistachio

long bamboo skewers

Proceedings

Put the slices of meat between two sheets of wax paper and flatten them with the beat meat , cut the onion into wedges , cut the cheese into rectangular pieces and wash bay leaves . Prepare the rolls by spreading the slices of meat and placing first in the ham, then cheese and a slice of onion, roll them up and keep aside , once prepared all the rolls , mettetene three each skewer, interspersed between one and the ‘ another , the slices of onion and bay leaves as you can see in the pictures below . Chop the pistachios coarsely with a knife and mix the breadcrumbs , rolls past before oil and then in the breadcrumbs. Line a baking sheet with parchment paper , spread it on the bay leaves and the remaining onion , place the rolls and bake in preheated oven ventilated at 180 degrees for 15 minutes, the last 5 minutes with the grill to brown . Serve freshly baked on a bed of mixed lettuce.
Advice

To simplify the work , you can also make you prepare the already cut thin slices from your butcher , you can also use chicken breasts or turkey if you like more white meat , the procedure is always the same . However, what is critical to the success of the dish is the choice of cheese , in the absence of the Sicilian , you can opt for a silane cheese or other cheese seasoned and very tasty for your choice.

Commenti