alice lifestyle leonardo marcopolo
foto 2014-03-23 14-44-02a

Biscotti di frolla morbida

foto 2014-03-23 14-42-30a

Oggi pensiamo alla colazione con questi biscotti semplicissimi di pasta frolla, morbidi e friabili, realizzati con alcuni stampi a espulsione che ho preso sul sito on line di ZiZuu, nel quale potrete trovare un’ampia gamma su cui scegliere; in questo caso io ve ne propongo solo tre, perché mi sembravano quelli più adatti alla mia proposta. Il bello di questa ricetta è che si può preparare velocemente e non è necessaria una particolare manualità ma ciò nonostante il risultato è di grande effetto.

Ingredienti:

per i biscotti

600 g. di pasta frolla

zucchero a velo vanigliato

per la pasta frolla

500 g. di farina 00

2 uova intere medie

200 g. di zucchero semolato

buccia di 1 limone grattugiata

250 g. di burro

1 pizzico di sale

aroma di vaniglia

inoltre

stampi ad espulsione margherita e fiocco

stampo in silicone a forma di cuore

Procedimento

Nella planetaria mettete la farina, il burro e fate sgranare fino ad ottenere una specie di sabbia grossolana; a questo punto aggiungete lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, il pizzico di sale, l’aroma di vaniglia, le uova  e impastare il tutto molto velocemente fino a che si sarà formato l’impasto (potete anche farlo a mano); fate un panetto, avvolgetelo nella pellicola alimentare e mettetelo in frigorifero per un’ora. Trascorso il tempo riprendetelo, lavoratelo a mano per qualche minuto per renderlo nuovamente plastico quindi stendetelo nello spessore di 5 mm. e aiutandovi con gli stampi ad espulsione formate i biscotti; io ho utilizzato il fiocco, la margherita, i cuori, ma ovviamente voi potete utilizzarne degli altri. Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 160° per circa 15 minuti, fino a che la superficie risulti leggermente dorata. Sfornate, fate raffreddare completamente e poi spolverizzate con zucchero a velo vanigliato.

collage1

Consigli

Potete preparare la pasta frolla necessaria con largo anticipo, anche una settimana prima, e tenerla in frigorifero fino al momento di utilizzarla, o addirittura congelare quella che vi è avanzata da un’altra preparazione, tirarla fuori dal congelatore il giorno precedente alla utilizzazione e farla scongelare in frigorifero. Come ho già detto nell’introduzione, potete utilizzare questi biscotti per la colazione del mattino da inzuppare nel latte, ma si prestano benissimo anche per accompagnare il the del pomeriggio o una buona e golosa cioccolata calda, anche se quest’ultima non è più adatta alla bellissima stagione attuale; magari conservate l’idea per il periodo freddo.

foto 2014-03-23 14-44-02a

Commenti