alice lifestyle leonardo marcopolo
foto 2014-09-06 17-05-59 a1

Gelato di nocepesca caramellata all’Alchermes

Questo che vi propongo oggi è un gelato di mia totale invenzione, potremmo definirlo un esperimento testato e perfettamente riuscito. E’ cremoso, goloso, profumato e dal colore intenso. Vediamo come prepararlo.

foto 2014-09-06 17-05-50 M1

Ingredienti:

3 nocepesche

150 g. di zucchero semolato

250 ml. di panna per dolci

750 ml. di latte

1/2 bicchiere + 1 cucchiaio di Alchermes

1 cucchiaio di amido per dolci

cannella

Procedimento

Lavate le nettarine, tagliatele a cubetti e fatele macerare per un’ora insieme allo zucchero, alla cannella e all’Alchermes. Trascorso il tempo, mettete il tutto in una padella antiaderente, ponetela sul fuoco e fate cuocere fino a che la frutta risulterà ammorbidita, caramellata e si sarà creata una sorta di crema densa, rossa e bella spessa. Togliete dal fuoco, fate raffreddare, conservate una parte di questa frutta che vi servirà per la decorazione finale, frullate quella rimanente con un mixer ad immersione riducendola in crema, ad essa aggiungete la panna, il latte nel quale avrete precedentemente sciolto l’amido per dolci, frullate nuovamente il tutto per eliminare i possibili grumi, unite un cucchiaio di Alchermes, versate il tutto nella gelatiera e avviate il programma previsto. Versate il gelato così ottenuto in un contenitore ermetico e conservatelo in congelatore fino al momento di utilizzarlo. Servite il gelato nelle apposite coppe, decorato con ciuffi di panna montata, un cucchiaino di frutta e di caramello tenuti da parte e un ciuffetto di menta.

collage 1 gelato di nocepesca

collage 2 Gelato di nocepesca

Consigli

Se non avete una gelatiera potete fare comunque il gelato, seguendo l’intero procedimento descritto fino al momento dell’inserimento nella macchina; a questo punto versate direttamente nel contenitore ermetico, mettete in congelatore, e ogni mezz’ora mescolate per rompere i cristalli di ghiaccio che si vanno formando via via durante il congelamento.

foto 2014-09-06 17-05-33 a

Commenti