alice lifestyle leonardo marcopolo
foto (69) a

Insalata Russa

E’ un’insalata di verdure miste tagliate a cubetti, lessate e  legate insieme dalla maionese; viene utilizzata principalmente come antipasto ma può anche essere servita all’interno dei vol au vent. Esistono molte varianti, che prevedono anche l’utilizzazione di pollo, di gamberi, di salmone o altro, ma quella di verdure è la più utilizzata. Oltre che essere buona e facile da preparare, col suo aspetto gradevole, arricchirà i vostri buffet o le vostre tavole delle feste. Vediamo come prepararla.

foto (72) a

Procedimento

Maionese

Preparate la maionese miscelando insieme le uova intere, il sale, il limone e l’aceto; sempre emulsionando, aggiungete l’olio a filo e con esso regolate la consistenza che volete ottenere, più olio aggiungete e più la maionese risulterà densa e consistente; mettetela in frigorifero fino al momento di utilizzarla.

Insalata Russa

 Tagliate a cubetti le patate, le carote, le zucchine (se decidete di metterle, non sono essenziali) e fatele cuocere separatamente in quanto hanno tempi di cottura differenti, ma nella stessa acqua di cottura già regolata di sale; cuocete anche i piselli e i fagiolini. Mettete le verdure in una ciotola capiente, dopo averle fatte sgocciolare per bene, e fatele raffreddare. Unite la maionese e amalgamate il tutto. Sistemate l’insalata in un piatto di servizio, ricoprite con uno strato sottile di maionese dandogli un aspetto liscio e uniforme e aiutandovi con un sac a poche e una bocchetta grande a stella, fate dei ciuffi con la maionese stessa e in ciascuno di essi inserite le olive alternate a pezzetti di carota intagliati a forma di fiore. Potete anche decorare con olive e spicchi di uova sode alternate, come potete vedere nella foto.

Consigli

L’insalata russa, può essere preparata con largo anticipo, ma in questo caso eseguite la decorazione al momento di utilizzarla, per evitare che si possa deteriorare; in frigorifero si conserva anche per 3 o 4 giorni, coperta con pellicola trasparente. Potete anche utilizzare dei vol au vent di pasta sfoglia come contenitore della vostra insalata russa e decorare il tutto con dello speck a julienne. Date sfogo alla vostra fantasia e otterrete dei risultati sorprendenti!

foto (68) a

Commenti