alice lifestyle leonardo marcopolo
tacconi con cozze e ceci 2

TACCONI DI GRANO SARACENO E FARRO CON COZZE E CECI

tacconi con cozze e ceci 2

INGREDIENTI PER I TACCONI:

– 1 KG DI FARINA DI GRANO SARACENO E FARRO

– ACQUA Q.B.

– SALE

INGREDIENTI PER IL COMPOSTO:

– 1,200 KG DI COZZE

– 400 GR DI CECI PRECOTTI

– AGLIO

– PREZZEMOLO

– OLIO EVO

PROCEDIMENTO:

Innanzitutto puliamo per bene le cozze con un raschietto o una spugna adatta e lucidiamo il guscio. mettiamole da parte

prendiamo la farina e aggiungendo circa due bicchieri di acqua(dipende dal tipo di farina quanta ne assorbe) impastare per ottenere una palla omogenea e liscia (stessa consistenza della pasta normale). mettiamo su un piano di legno leggermente infarinato e copriamo a campana con una terrina e lasciamo riposare 20 minuti.

Trascorso il tempo riprendiamo la pasta e con un matterello stendiamo una sfoglia sottile o leggermente più spessa, dipende dai vostri gusti se vi piace una pasta più sottile o più consistente.

con un coltello affilato tagliamo a formare un quadrato. tagliate a questo punto dei quadrati di circa 5×5, potete usare un coltello oppure il tagliapasta per ravioli per ottenere i bordi smerlati, come ho fatto io!!!

tacconi

Lasciate la pasta su un piano leggermente infarinato affinchè asciughi un pò, il tempo che prepariamo il composto.

In una padella larga mettiamo olio evo e aglio e scaldiamo un pò, aggiungiamo le cozze e copriamo con coperchio affinchè si aprano, aggiungiamo anche un bel ciuffo di prezzemolo… una volta che si sono aperte mettiamo da parte l’acqua che hanno tirato fuori e filtriamola, sgusciamo i frutti di mare.

in un’altra padella mettiamo olio evo e aglio a soffriggere un pò poi aggiungiamo i ceci e l’acqua di cottura delle cozze.

mettiamo a bollire l’acqua per la pasta e appena bolle tuffiamo i nostri tacconi!!

quando saranno cotti al dente  prediamo un mestolo di acqua di cottura della pasta e aggiungiamola alle cozze e scoliamo la pasta che finirà di cuocere nell’acqua delle cozze affinchè si insaporisca e crei una sorta di cremina. quando la pasta sarà cotta e l’acqua delle cozze sarà stata assorbita bene, possiamo servire….

buon appetito…

Variante:

potete tranquillamente usare pasta fresca di farina di grano duro o farina di grano tenero.

potete aggiungere ai ceci qualche pomodorino

Commenti