alice lifestyle leonardo marcopolo
lumaconi 3

LUMACONI RIPIENI DI RICOTTA E SPINACI

lumaconi 3

 

INGREDIENTI:

– 500 GR DI LUMACONI GRANDI

– 600 GR DI RICOTTA DI PECORA O DI MUCCA

– 200 GR DI SPINACI

– 100 GR DI PROSCIUTTO COTTO IN UNA SOLA FETTA

– 100 GR DI MORTADELLA IN UNA SOLA FETTA

– NOCE MOSCATA

– SALE

– 100 GR DI BURRO

– 100 GR DI FARINA

– 1 LT DI LATTE

 

PROCEDIMENTO:

Innanzitutto fate la besciamella. Prediamo una pentola e mettete a sciogliere il burro appena sarà sciolto aggiungete la farina. Mescolate con un frustino a fili girando continuamente affinchè il composto diventa leggermente bruno ( i francesi lo chiamano roux). A questo punto aggiungiamo il latte tiepido un pò alla volta per non creare grumi. Continuate a mescolare sempre fino a che si addensa (non troppo) . Spegnete la fiamma e coprite con pellicola trasparente affinchè non si formi la crosticina in superficie.

Portate ad ebollizione una pentola di acqua e appena bolle immergiamo giusto 1 minuto gli spinaci. Scolate e strizzateli per bene!!

In un mixer frullate il prosciutto cotto, la mortadella e gli spinaci. In una terrina mettete la ricotta e aggiungete il composto che abbiamo tritato nel mixer.

Portate a bollore una pentola con acqua per poter cuocere i lumaconi. Appena l’acqua bolle tuffate i lumaconi che scolerete al dente poichè finiranno di cuocere nel forno.

In una ciotola mettete un filo di olio evo e metteteci i lumaconi scolati; l’olio servirà a non far attaccare i lumaconi.

Accendete il forno a 180 gradi

Prendete una pirofila da forno e coprite il fondo con abbondante besciamella. Farcite i lumaconi con il composto una alla volta e posizionateli sullo strato di besciamella.

lumaconi ripieni

Quando avrete finito di farcire tutti i lumaconi coprite con il resto della besciamella avanzata e spolverate generosamente con parmigiano grattugiato.

lumaconi 2

A questo punto infornate per circa 40 minuti.

 

Variante:

potete farcire i lumaconi a vostro gusto, magari anche con della carne macinate e come condimento potete mettere il classico ragu e aggiungere la besciamella

 

Commenti