alice lifestyle leonardo marcopolo
hamburger4

PANINI PER HAMBURGER

hamburger1

I panini per hamburger sono davvero molto buoni ma nello stesso tempo facilissimi da preparare. I miei ragazzi amano andare spesso a mangiare nelle note catene americane.. Prepararli in casa è sicuramente più salutare e vi garantisco che sono davvero ottimi, rimarrete soddisfatti. Oggi è domenica per cui ho avuto tutto il tempo da dedicare alla preparazione di questi deliziosi panini e coccolare i miei figli, marito compreso!!! Vi scrivo gli ingredienti e il procedimento sia dei panini che degli ingredienti che ho usato per farcirli… ho messo anche la cipolla caramellata e vi spiego come farla…siete pronti??? e alloraaaaa ecco a voi il segreto per stupire i vostri cari e i vostri ospiti.

 

INGREDIENTI PER 10 PANINI CIRCA:

– 300 GR DI FARINA MANITOBA O RINFORZATA (io ho usato la farina rinforzata del Molini Spigadoro)

– 300 GR DI FARINA 0

– 270 GR DI ACQUA

– 12 GR DI LIEVITO DI BIRRA

– 40 GR DI ZUCCHERO

– 65 GR DI BURRO A TEMPERATURA AMBIENTE( io ho sostituito con 50 gr di olio d’oliva)

– 15 GR DI SALE

– 1 UOVO INTERO + 1 TUORLO PER SPENNELLARE

– LATTE Q.B. PER SPENNELLARE

– SEMI DI SESAMO

 

INGREDIENTI PER FARCIRLI:

– 10 HAMBURGER

– 10 FETTINE DI FORMAGGIO TIPO CHEDDAR

– INSALATA

– POMODORI

– MAIONESE

– KETCHUP

 

PER LE CIPOLLE CARAMELLATE:

– 2 CIPOLLE DI TROPEA (se non le trovate vi dovete accontentare come me di quelle bianche!!)

– OLIO D’OLIVA

– 2 CUCCHIAINI DI ZUCCHERO DI CANNA

– 1 BICCHIERE DI ACQUA

– 1 CUCCHIAIO DI ACETO BALSAMICO

 

Innanzitutto iniziamo dai panini…. Sciogliete il lievito nell’acqua e aggiungete lo zucchero e mescolate fino a che lo zucchero si sciolga del tutto.

Nella planetaria mettete la farina( se non avete la planetaria fatte tutto a mano su una spianatoia con la classica fontana di farina e al centro metterete tutti gli ingredienti) aggiungete l’acqua e impostate a vel. 2 impastando per circa tre minuti, poi aggiungete il burro(io ho messo l’olio) e lavorate fino a che l’impasto assorba il burro poi aggiungete l’uovo intero e lavorate per tre minuti, il tempo che l’impasto assorba l’uovo e risulti liscio e compatto. infine aggiungete il sale e impastate circa 2 minuti. Mettete l’impasto in una ciotola con pellicola e lasciate lievitare circa 3 ore con la luce accesa nel forno.

hamburger6

Quando l’impasto sarà raddoppiato,

hamburger5

dividetelo in 10 palline di 100 gr l’una e lavorate bene con le mani sul piano di lavoro affinchè si formino delle palline perfettamente tonde. Mettetele su una teglia unta leggermente di olio e schiacciatele leggermente con il palmo della mano per appiattirle quanto basta. Spennellate la superficie con il latte aiutandovi con un pennello e lasciate lievitare nuovamente in forno con la luce accesa per poco più di due ore…

hamburger2

Estraete dal forno i panini lievitati e accendete il forno statico a 220 gradi e lasciate che raggiunga la temperatura; nel frattempo sbattete leggermente il tuorlo dell’uovo con un goccio di latte e spennellate per bene ogni panino sulla superficie e cospargete i semi di sesamo.

hamburger3

Infornate i panini e lasciate circa 15/20 minuti, se vedete che prendono troppo colore in superficie a metà cottura coprite con carta d’alluminio e lasciate cuocere.

hamburger4

Quando saranno cotti tirate fuori dal forno e coprite immediatamente con dei canovacci bianchi puliti senza essere stati lavati con ammorbidente. Questo passaggio di coprire i panini è fondamentale affinchè il calore venga trattenuto e i panini prenderanno la sofficità dovuta!

Ora prepariamo la cipolla caramellata…

Tagliate a fettine sottile le cipolle, in una padella mettete a scaldare qualche giro di olio d’oliva e poi aggiungete le cipolle. Lasciate circa 10 minuti e poi aggiungete l’acqua e lo zucchero di canna, lasciate cuocere a fiamma media circa 5/6 minuti coprendo con un coperchio. Poi togliete il coperchio e lasciate che l’acqua evapori e aggiungete un cucchiaio di aceto balsamico. quando saranno caramellate e avranno assorbito i liquidi spegnete la fiamma.

HAMBURGER9

In una padella a parte con un pò di olio mettete a cuocere i vostri hamburger…

Tagliate a fette sottili i pomodori, lavate l’insalata e tagliatela ricavando i tagli delle foglie più belle!!!

Procedete a farcire i vostri hamburger a strati aggiungendo anche le salse… Buon appetito….

 

Commenti