alice lifestyle leonardo marcopolo
focaccia 5

FOCACCIA PERFETTA DI SABRINA

focaccia 5

Il segreto di questa focaccia sono fondamentalmente tre cose: farina, lievitazione e cottura su pietra refrattaria…La farina è una delle migliori che finora ho testato e la cottura sulla pietra è fondamentale!!! Il sabato sera solitamente faccio la pizza ma questa sera ho voluto provare la focaccia con dosi e procedimento calcolando l’idratazione dell’impasto e le classiche pieghe….Rimarrete stregati dalle meravigliose bolle di lievitazione che troverete all’interno quando la taglierete…

INGREDIENTI:

– 600 GR DI FARINA RINFORZATA marca “Molino Spigadoro” W 320

–  450 ml di acqua con Ph 5/6

– 4 gr di lievito di birra

– 15 gr di olio di oliva

– 10 gr di sale

In una ciotola, possibilmente di vetro, versate la farina.. A parte, in un contenitore versate l’acqua a temperatura di 20 gradi e scioglietevi il lievito con mezzo cucchiaino di miele o zucchero.

Una volta che il lievito avrà fatto la schiumetta in superficie versatelo sulla farina ed impastate qualche minuto, potete usare anche la planetaria con gancio. Aggiungete l’olio e il sale e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e abbastanza appiccicoso( lo abbiamo idratato oltre il 70%). Lasciamo lievitare a temperatura ambiente nella ciotola per 6 ore coperto da pellicola. Riprendete a questo punto l’impasto e rovesciatelo su un piano, ungetevi le mani con olio altrimenti non riuscite a lavorarlo!!! Fate 3 volte le classiche pieghe a tre a intervalli di 10 minuti l’una dall’altra.

Stendete, possibilmente se lo avete su un tappetino di silicone spennellato con olio, l’impasto copritelo con la pellicola e lasciate lievitare ancora 3 ore. Accendete il forno al massimo della temperatura, il mio forno arriva a 300 gradi, mettete la pietra refrattaria all’altezza del secondo ripiano partendo dall’alto e fate scaldare almeno un’ora prima di infornare la focaccia.

Togliete la pellicola, prendete un foglio di carta forno e rovesciate l’impasto su di essa, con la punta delle dita stendete la focaccia senza danneggiare le bolle di lievitazione, formando un rettangolo e lasciate lievitare ancora 1 ora e mezza.

Cospargete la superficie con olio, origano e sale grosso.

focaccia2

Infornare sulla pietra refrattaria per circa 10 minuti, se non avete la pietra mettete sulla leccarda da forno e fate cuocere circa 30 minuti.

Ora godetevi questa meraviglia…. un incanto di lievitazione

focaccia 1  focaccia4

focaccia 3

Commenti