alice lifestyle leonardo marcopolo
RISO VENERE

CUORE DI VENERE CON ZUCCHINE ALLO ZAFFERANO E GAMBERONE

 

Il riso Venere oltre ad essere molto gustoso ha la particolarità del colore nero per cui può rendere una presentazione molto elegante basta cimentarsi con la fantasia e creare un gioco di colori…ho già in mente la prossima ricetta 😉

Commenti

Preparazione

1
In un bicchiere, circa 2 ore prima, versate un dito di acqua tiepida e aggiungete i pistilli di zafferano e tenete da parte. Innanzitutto lavate le zucchine tagliate le estremità e con la mandolina tagliatele a julienne. Prendete una padella piccola versate dell'olio aggiungete lo spicchio di aglio e lasciatelo soffriggere leggermente poi aggiungete le zucchine e lasciate cuocere qualche minuto(non fatele cuocere troppo altrimenti non manterranno la giusta consistenza). Salate le zucchine e aggiungete lo zafferano tenuto da parte con tutta l'acqua che risulterà di colore gialla e una manciata di prezzemolo tritato. Lavate i gamberoni, prendete un'altra padella versate dell'olio e il cipollotto affettato e fate soffriggere. Aggiungete i gamberoni lasciate due minuti a fiamma alta e versate il vino. Quando il vino sarà sfumato aggiungete il Riso Venere e lasciatelo tostare circa 3 minuti.
2
Quando il riso sarà tostato iniziate a versare il fumetto(precedentemente preparato) un mestolo alla volta aspettando che verrà mano a mano assorbito fino a che il riso sarà cotto. Prendete un coppapasta(io ho usato quello a forma di cuore) versate uno strato di zucchine e con l'aiuto di una forchetta schiacciatele leggermente facendo aderire bene ai lati del coppapasta e livellate la superficie. Versate sulle zucchine uno strato generoso di riso Venere e sempre con la forchetta fate lo stesso lavoro andando a livellare. Estraete delicatamente il coppapasta e decorare il riso in superficie al centro con un cucchiaio di zucchine allo zafferano ed un gamberone. Versate sopra un filo di olio e servite accompagnato da un buon vino pecorino bianco.