alice lifestyle leonardo marcopolo
Maritozzi con la panna

Maritozzi con la panna

Un classico della cucina romana, come poteva mancare la ricetta dei maritozzi con la panna nel mio blog?

Eccola, semplicissima, super collaudata, senza troppi impasti nè lievitazioni.

Ingredienti per circa 10 pezzi:

350 g di farina (io ho usato la 0)

25 g lievito fresco o 7,5 g di quello secco 

2 uova leggermente battute con 1 cucchiaio di latte tiepido (mettere il latte nel lievito se si usa quello fresco)

80 gr di burro freddo a tocchetti + 1 cucchiaio di olio

un pizzico di sale

3 cucchiai di zucchero + 1 per la lucidatura sciolto in un cucchiaio di acqua calda

1 cucchiaino di malto o miele

scorza grattugiata di una arancia

80 g di uvetta

aroma di arancia 

 

Per la farcitura:

250  g di panna fresca

2 cucchiai di zucchero semolato

 

 

Impastare tutti gli ingredienti  in una ciotola oppure in una planetaria o nella macchina del pane (seguendo l’ordine di versare prima gli ingredienti liquidi e poi quelli solidi).

Lavorare energicamente e a lungo fino a che l’impasto non diventi liscio e compatto.  Per la macchina del pane usare il programma impasto senza cottura. Lasciar lievitare coperto per almeno 3 ore in un luogo tiepido.

Riprendere l’impasto e dividerlo in panetti da circa 80 g circa ciascuno.

Formare delle palline mandando sotto le pieghe come si fa per il pane, dando loro la classica forma ovale.

Maritozzi con la panna

Mettere i maritozzi direttamente nella teglia coperta da carta forno e lasciali lievitare per almeno altre 3 – 4 ore ben distanziati tra di loro. Il volume deve raddoppiare.

Maritozzi con la panna

Accendere il forno portarlo a 220° e cuocere i maritozzi per 8-10 minuti.

Controllarli spesso perché diventano subito belli dorati.

Nel frattempo sciogliere 1 cucchiaio di zucchero in un cucchiaio di acqua calda e mescolare fino a che non si sia sciolto totalmente.

Spegnere il forno, tirar fuori i maritozzi e spennellarli con lo sciroppo di zucchero.

Rimetterli nel forno spento e lasciar asciugare lo zucchero per un minuto circa.

Sfornarli definitivamente e solo dopo che si sono freddati, inciderli nel senso della lunghezza senza tagliarli del tutto e riempirli con la panna montata zuccherata.

Sono assolutamente golosi!!!

 

Maritozzi con la panna

Si vedono sempre già belli riempiti, io ve li mostro anche vuoti.

interno maritozzo

 

Commenti