alice lifestyle leonardo marcopolo
Melanzane alla pizzaiola-001

Melanzane al forno

Una ricettina semplice, di quelle salva cena, cottura da fare esclusivamente in forno. Le melanzane fatte in questo modo sono così leggere e saporite, che non potevo non pubblicarle su questo mio diario di cucina.

Melanzane al forno alla pizzaiola

 
Ingredienti:
una grossa melanzana (la mia era di circa 400 g)
pangrattato
parmigiano grattugiato
origano (o prezzemolo)
olio extravergine d’oliva
300 g di polpa di pomodoro
100 g di mozzarella
100 g di emmental
sale e pepe
Ho lavato la melanzana eliminando le estremità, l’ho tagliata a fette rotonde non troppo spesse, che ho salato leggermente e messo a perdere il loro liquido di vegetazione dentro ad uno scolapasta per circa un’ora. Poi le ho sciacquate velocemente e strizzate con delicatezza.Ho preparato un mix di pangrattato, parmigiano grattugiato e origano (a piacere, mettete dell’aglio tritato). Ho tagliato a dadini la mozzarella e il formaggio emmental. Ho condito la polpa di pomodoro con olio e sale.

Ho versato un po’ di olio in un piatto fondo. Ho passato ogni fetta di melanzana nell’olio, sgocciolandola bene, e poi l’ho rigirata nel mix di pangrattato.
Ho disposto le fette una accanto all’altra in una teglia molto larga, leggermente unta (oppure si può mettere sul fondo un foglio di carta da forno), facendo un solo strato, senza sovrapporre le fette. Ho messo un cucchiaio di polpa di pomodoro sopra ogni fetta di melanzana, poi i formaggi a dadini. Ho spolverato con poco pepe nero e con altro parmigiano grattugiato.
Ho infornato a calore forte (per il mio forno 220°) per 25 minuti.
Vanno gustate preferibilmente tiepide.

 

Commenti