alice lifestyle leonardo marcopolo
CousCous mediterraneo-001

Cous cous con tonno fresco, melanzane, semi di lino e di papavero

Per questa preparazione non ho acceso il forno! Ho preparato una bella insalata dai sapori tipicamente mediterranei, arricchita da una manciata di semi oleosi, rigorosamente biologici, che sono tanto buoni e, se consumati con moderazione, fanno tanto bene al nostro organismo. Non è una realizzazione velocissima: bisogna preparare le melanzane; bisogna procurarsi il tonno fresco (sicuramente aprire una scatoletta è più comodo, ma non è assolutamente la stessa cosa); bisogna preparare il brodo di pesce (il cous cous si può cuocere anche in acqua, ma pure qui .. non è la stessa cosa), però qua sono partita in vantaggio perché di solito ne preparo in quantità e poi lo conservo per gli utilizzi futuri, quindi il brodo di pesce, almeno quello, lo avevo già pronto nel congelatore, porzionato a cubetti. Per il resto, i semi di lino stanno molto bene con la melanzana, così come i semi di papavero col tonno: ho messo tutto insieme e ne è venuto fuori un piatto unico davvero gustoso.

Insalata di cous cous con tonno fresco, melanzane, semi di lino e di papavero
Ingredienti
una melanzana media
un trancio di tonno rosso fresco (circa 200 g)
un bicchiere di cous cous precotto
un bicchiere di brodo di pesce
olio extravergine d’oliva
aceto bianco
sale
due cucchiai di semi di lino
un cucchiaio di semi di papavero
Tagliare la melanzana a dadini, salarla e metterla in un colino a perdere l’acqua di vegetazione, poi sciacquare e strizzare leggermente.
Far saltare i dadini di melanzana in una padella con olio e.v.o., quando saranno dorati scolarli e condirli ulteriormente con qualche goccia di aceto bianco.

 

Far bollire il brodo di pesce, salare, allontanare dal fuoco e versare il cous cous precotto mescolando velocemente, attendere cinque minuti poi sgranare i chicchi con una forchetta. Tostare i semi di lino in una padella antiaderente e tenerli da parte.

 

Sempre in una padella antiaderente, scottare il tonno un minuto per lato, salarlo e poi tagliarlo a piccoli cubetti.

 

Mescolare i dadini di tonno con quelli di melanzana e far insaporire. Aggiungerli al cous cous, unire i semi di lino ed infine i semi di papavero.

 

Io ho servito su un letto di lattuga, cospargendo con un filo d’olio e decorando con una falda di peperone rosso (arrostito, spellato e tagliato a striscioline)

 

Commenti