alice lifestyle leonardo marcopolo
Melanzane patate al forno a corolla 2-001

Melanzane e patate al forno

Per realizzare questo tortino di verdure ho semplicemente messo in una teglia delle fette di melanzane e di patate e poi le ho cotte direttamente in forno. Chi mi segue avrà oramai capito che le pietanze che amo di più sono quelle realizzate con ingredienti semplici, di uso comune e di facile reperibilità. Una bella teglia, un po’ di fantasia nella composizione, un tocco decorativo finale e.. si mangia già con gli occhi. E tutto questo anche con poca spesa.

Melanzane patate al forno a corolla 1-001
Ingredienti
  • due melanzane tonde violette (circa 600 g)
  • una patata molto grande (circa 400 g)
  • 80 g di prosciutto cotto (a fette oppure a cubetti)
  • 200 g di mozzarella fiordilatte
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • basilico fresco
Ho utilizzato le melanzane violette perché sono più dolci e non è necessario metterle preventivamente a perdere l’acqua amara, ma naturalmente si possono utilizzare anche altre varietà di melanzana, a seconda dei propri gusti.
Lavare e spuntare le melanzane, affettarle piuttosto sottili (circa 2 mm.) ricavando degli spicchi a forma di mezzaluna. Sbucciare la patata (o le patate, se sono piccole) e tagliare delle fette sottili come le melanzane.

 

Ungere una teglia da 30 cm di diametro con dell’olio extravergine e spolverare con pangrattato, bordi compresi. Iniziare dall’esterno verso l’interno: poggiare degli spicchi di melanzana lungo tutta la circonferenza, proseguire con le fette di patata, sovrapponendo leggermente, e continuare alternando le une e le altre, fino ad arrivare al centro della teglia. Salare e irrorare con un filo d’olio.

 

Distribuire metà del prosciutto cotto spezzettato (oppure i cubetti) e metà della mozzarella tagliata a dadini.
Formare un secondo strato partendo sempre dal bordo esterno, ma questa volta con le fette di patata seguite da quelle di melanzana, e proseguire fino ad arrivare sempre al centro. Salare, irrorare con un filo d’olio, distribuire l’altra metà del prosciutto e della mozzarella rimanenti, spolverare con il parmigiano grattugiato e un altro po’ di pangrattato, completando con una macinata di pepe.

 

Cuocere in forno già caldo a 200°C per 25/30 minuti circa (temperatura e tempi di cottura dipendono come sempre dal proprio forno).

 

In questo modo la mozzarella formerà una crosticina croccante. Se invece si preferisce che resti più morbida e filante, dopo aver completato il secondo strato di patate e melanzane mettere il sale, irrorare con l’olio e trasferire in forno; trascorsi i primi 15 minuti di cottura estrarre la teglia e aggiungere il prosciutto e la mozzarella, il parmigiano, il pangrattato e il pepe macinato. Rimettere in forno e far terminare la cottura.
Far intiepidire leggermente e prima di servire guarnire con foglioline di basilico spezzettate.

Commenti