alice lifestyle leonardo marcopolo
Zuccotto fragoline-001

Zuccotto alla crema di ricotta con pistacchi e fragoline di bosco

Adoro le fragoline di bosco, molto più dei fragoloni che oramai si trovano in abbondanza. Quando le trovo non resisto, devo comprarle, ma ne prendo sempre una piccola quantità perché sono delicatissime e si rovinano subito. Lo zuccotto è un dolce che mi piace tanto ma che richiede tempo e fatica, ragion per cui non lo faccio spesso. Quando le fragoline sono di stagione, però, questo è sicuramente un modo golosissimo per poterle gustare.

per il pandispagna:
  • 3 uova
  • 90 g di farina 00
  • 90 g di zucchero
  • 3 cucchiai di acqua bollente
  • buccia di limone grattugiata
per la bagna:
  • 250 g di acqua
  • 125 g di zucchero
  • 125 g di liquore alle fragoline di bosco
per la farcia:
  • 400 g di ricotta
  • 80 g di zucchero
  • 100 g di fragoline di bosco + un cucchiaio di zucchero + un cucchiaio di liquore alle fragoline
 per la copertura:
  • 150 ml di panna fresca
  • 3 cucchiai di zucchero
  • pistacchio in granella q.b.
  • topping gusto fragola
Ho preparato il pandispagna facendo schiumare dapprima i tuorli con l’acqua bollente, poi ho aggiunto lo zucchero ed ho montato a spuma. Ho unito la buccia di limone, la farina setacciata ed infine gli albumi, in precedenza montati a neve ben ferma.
Ho versato l’impasto in una piccola teglia (Ø18 cm) ben imburrata ed ho messo in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.
Ho preparato la bagna facendo bollire 250 g di acqua con 125 g di zucchero e aggiungendo fuori dal fuoco 125 g di liquore. Ho lasciato raffreddare e nel frattempo ho affettato il pandispagna a fette regolari, ho rivestito uno stampo da zuccotto con la pellicola per alimenti ed ho foderato le pareti dello stampo allineando le fette di pandispagna e ricoprendo anche il fondo dello stampo stesso.
 * Contenitore da zuccotto Capacità: 1200g Dimensioni: 8,6h cm Ø17,8
Poi ho inumidito le fette con la bagna. In una ciotola ho lavorato la ricotta con lo zucchero (la quantità di zucchero dipende da quanto è saporita la ricotta, conviene assaggiare man mano e fare a proprio gusto, io ne ho messo circa 80 g). Dopo aver lavato le fragoline di bosco, ne ho lasciato da parte qualcuna per la decorazione finale, le altre le ho messe in una ciotola, le ho spolverate con un cucchiaio di zucchero semolato ed ho bagnato con un cucchiaio di liquore.
Ho unito le fragoline alla crema di ricotta e con questa ho riempito lo zuccotto. Ho fatto un ultimo strato con le fette di pandispagna, ho inumidito ancora con la bagna, ho coperto con pellicola per alimenti ed ho trasferito in frigo a rassodare per qualche ora.
A seguire, ho montato la panna con circa tre cucchiai di zucchero (anche qui, dipende da quanto vi piace che sia dolce); ho capovolto lo zuccotto sul piatto da portata ed ho sfilato lo stampo. Ho ricoperto completamente con la panna montata.
Ho distribuito la granella di pistacchi tutto intorno al dolce, poi ho decorato con il topping alla Fragola e le fragoline tenute da parte.
Ho messo ancora in frigo, fino al momento di consumare.

Commenti