alice lifestyle leonardo marcopolo
Pasta insalata-001

Insalata di pasta con verdure grigliate

Viva la dieta mediterranea. La pasta, nella cosiddetta piramide alimentare, si trova proprio alla base, insieme al pane, al riso, alle patate e ai vari cereali, quindi non deve mai mancare nella nostra alimentazione. Certo, in estate c’è la tendenza a lasciare da parte salse ed intingoli vari a beneficio di qualcosa di più fresco. No problem: uno dei “must” dell’estate è proprio l’insalata di pasta fredda. Le varianti sono infinite. Questa è quella che mi piace di più. Sì, lo so, ci vuole un po’ di tempo a preparare le verdure, si fa prima ad aprire un vasetto preso al supermercato con il condimento già pronto ma … per me, non ci sono paragoni.

Ingredienti:

  • 400 g di pasta (qui ho utilizzato il formato “mezze penne”)
  • 1 melanzana
  • 2 zucchine
  • 6 pomodori perini
  • formaggi misti (io ho utilizzato emmental e pecorino fresco)
  • olive taggiasche
  • 4 cucchiai di maionese (facoltativo)
  • basilico
  • olio e.v.o.
  • sale
  • aceto balsamico
Ho affettato e grigliato le zucchine e le melanzane, poi le ho tagliuzzate e le ho condite con olio, sale, aceto balsamico e basilico spezzettato. Ho tagliato a dadini i pomodori e li ho conditi con olio, sale e basilico.
Ho tagliato a cubetti piccoli i formaggi ed ho sciacquato le olive sotto l’acqua corrente.
Ho lessato la pasta in abbondante acqua salata scolandola al dente e passandola molto velocemente sotto un getto di acqua fredda per fermare la cottura (ma senza esagerare, evitando di disperdere gli amidi e “lavare via” tutto il sapore).
In una ciotola capiente ho versato poco alla volta la pasta e i condimenti (melanzane, zucchine, pomodori, formaggi, olive e maionese) mescolando bene man mano, fino ad esaurimento degli ingredienti.
Ho tenuto in frigo per un’ora prima di consumare.
A piacere, si può fare a meno della maionese aggiungendo eventualmente un po’ di olio in più.

Commenti