alice lifestyle leonardo marcopolo
Torta patate zucchine 1-001

Torta di patate e zucchine

Cucinare con poca spesa si può. Con ingredienti facilmente reperibili e di costo molto contenuto si possono preparare tanti piatti saporitissimi, purché le materie prime siano di buona qualità. Le patate sono forse l’ortaggio povero per eccellenza, sempre presente nelle dispense degli italiani e non solo. Talmente versatili da trovare impiego per la preparazione di qualsiasi portata e solitamente molto gradite da tutti, offrono all’organismo numerosi benefici e un grande senso di sazietà, ed essendo povere di calorie e ricche di fibre sono anche un valido alleato per la linea, a patto di scegliere il metodo di cottura giusto: il discorso si riferisce alle patate lesse o al massimo cotte in forno, ma ovviamente non vale per quelle fritte. Molto spesso si dice “sei una patata lessa” ad una persona che si considera goffa, imbranata. In realtà, anche con le patate lesse si possono preparare delle pietanze che ci fanno leccare i baffi…

Torta patate zucchine 2-001
Ingredienti
  • 800 g di patate
  • 1 uovo
  • 100 g di latte
  • 80 g di prosciutto cotto
  • 150 g di mozzarella
  • 300 g di zucchine
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
Lessare le patate. Appena saranno cotte sbucciarle e passarle con uno schiacciapatate, raccogliendole in una ciotola. Far raffreddare, salare e pepare, aggiungere due cucchiai di olio extravergine, l’uovo, il latte e il parmigiano (tenendo da parte un paio di cucchiai da spolverare successivamente in superficie). Amalgamare tutti gli ingredienti.
Spennellare con olio il fondo e le pareti di una teglia da forno (Ø 24 cm.). Cospargere con un po’ di pangrattato e scuotere per eliminare quello in eccesso. Versare il composto di patate sul fondo della teglia e livellare con una spatola o con il dorso di un cucchiaio bagnato. Distribuire il prosciutto spezzettato grossolanamente e la mozzarella tagliata a pezzetti.

 

Pulire le zucchine e grattugiarle con la grattugia a fori grossi. Salare e aggiungere il prezzemolo tritato. Distribuire nella teglia in modo da ricoprire lo strato di prosciutto e mozzarella.

 

Irrorare con un filo d’olio e spolverare con il parmigiano tenuto da parte.

 

Spargere qualche manciata di pangrattato e infornare.

 

Cuocere a 200°C (forno ventilato) per 30-35 minuti, o comunque fino a che si formerà una crosticina dorata. Far intiepidire prima di consumare.

 

 

 

Commenti